La Soluzione

Testo di Max De Angelis

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone La Soluzione di Max De Angelis .

Sono incazzato perchè non c'è reato nessuna spiegazione tu che sei andata via la rivoluzione sono affamato il frigo l'ho svuotato c'ho solo cereali mangio pane e stelle le macchie sulla pelle poi seguo gli aquiloni la barba di tre giorni so che tu non torni non torni Sono incazzato lo sterno fracassato ho perso la ragione pensavo che eri mia la rivoluzione sono allibito quel gesto con il dito il dito sulla faccia non c'è più dolore nessuna reazione fra testa mani e cuore è un gioco di parole sono impaurito disteso sull'asfalto con tutta questa gente non mi è rimasto altro che farmi male E volo via lontano lontano lontano lontanissimo Sono incazzato due righe ti ho lasciato che bella delusione vederti andare via ieri alla stazione sono spezzato il piede rigirato la mente si allontana e la gente sparla qualcuno pure urla nessuno è testimone c'è l'interrogazione tanto tu non torni non torni Sono disarmato e mi hanno rigirato non c'è l'imputazione dice la polizia la rivoluzione sono stranito coperto da un vestito vestito sulla faccia ma non c'è dolore nessuna distrazione si è sporto dal balcone è questa la ragione sono incazzato per questo mi hai mollato cosa dovevo fare è la mia soluzione per farti male Volo via lontano lontano lontano lontanissimo E volo via lontano lontano lontano lontanissimo