Non se ne parla nemmeno

Testo di Adriano Celentano

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Non se ne parla nemmeno di Adriano Celentano .

No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
Tu vuoi che dica “si”
che non ti contraddica mai
e vuoi che dica “no”
soltanto quando tu lo vuoi.
E vuoi che sia cosi
e vuoi che sia cosa
e vuoi che sia con te
tu vuoi tutto il mondo
sai che ti rispondo?
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
Amico vieni qui
c’e un colpo alla gioielleria
e come far “cosi”
ti prendi una fortuna e via
non vuoi star certo li
a dire sempre si
per quello che ti da
quando in un minuto
ti sei già arricchito…
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
Votate il mio Partito
e specialmente per me
e dopo che ho riuscito
mi ricordo di te.
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
Madame, mi scusi ma
sto troppo bene a casa mia
lo so che lei mi dà
un tocco d’aristocrazia
e poi la casa chic
e poi le feste in frac
il pollo col paté
mi dà tutto il mondo
ma io le rispondo…
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno
A Nando famme un timbro
su sto foio che c'ho
e dopo ai da vede
quanti sordi te do.
No, no, no, non se ne parla nemmeno
No, no, no, non se ne parla nemmeno.