Baciami (e portami a ballare)

Testo di Alex Britti

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Baciami (e portami a ballare) di Alex Britti .

Mi viene incontro la notte quando cercavo di evitare l'impatto si dice porta consiglio ma è solamente un altro sporco ricatto di quando andavo in vacanza è solo un vecchio ricordo abbandonato a sè e se non porto pazienza mi ritrovo da solo con la notte più lunga che c'è apro una pagina nuova per dare un freno a questa italia che avanza è un periodo cupo molte chiacchiere ma poca sostanza mi viene incontro la vita e la ricevo sconvolto dalla vita che già c'era in me e mi ritrovo basito in questo mondo di matti che per matti una cura non c'è e allora baciami e portami a ballare tu che sai come arricchire i giorni miei fa che sparisca tutto il male tu che sai farmi ritornare in me... oh ohhh mi viene incontro la strada dopo vent'anni che ci stavo correndo cosa vuoi da me? m'ha domandato quasi quasi ridendo quanti chilometri andati, quante notti al volante inseguendo un sogno a metà adesso che sono grande, faccio ancora domande, non si ferma la curiosità e allora baciami e portami a ballare tu che sai come riempire i giorni miei fa che sparisca tutto il male tu che sai farmi ritornare in me e allora fa che sparisca la nebbia e la luna tornerà a brillare fa che ritorni il sorriso nei pomeriggi da dimenticare fa che ritorni il lavoro e l'entusiasmo dei giorni migliori e poi fa che ritorni la gioia e che si riaccendano tutti i motori baciami e portami a ballare tu che sai come cambiare i giorni miei fa che sparisca tutto il male tu che sai farmi ritornare in me oh ohhh...