Lucciola

Testo di Alex Britti

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Lucciola di Alex Britti .

Una lucciola si fa luce da sola, vivrà poco ma questo lei già lo sa Vive solo di notte però non importa, perché è solo così che sa vivere Ogni notte su e giù in 2 metri di strada, ogni tanto una macchina passerà Fino a che la notte finirà e speriamo intanto, mio figlio crescerà Questa notte fa freddo, fortuna c'è il fuoco A me sembra tanto, per tutti gli altri è poco Ogni vicolo piange, ogni vicolo è cieco Vede quello che vuole, tutto il resto no C'è una notte con le stelle nel cielo, fanno specchio a 1000 fuochi in una città Ma una lucciola che si fa luce da sola vede solo il mondo vero, bello o no Non c'è uomo che sprechi per lei un pensiero, non c'è uomo abbastanza uomo da amarla un po' Troppo facile parlare così, giudicare, se non sai perché e per come lo fa Fino a che un giorno capirai che è la vita a scegliere il ruolo che farai Troppo facile parlare così, giudicare, se non sai perché e per come lo fa E quando poi la vita finirà speriamo che qualcuno piangerà Una lucciola si fa luce da sola, vivrà poco ma questo lei già lo sa Un uomo guida piano e si ferma, un altro ha già finito, saluta e se ne va