Eleonora

Testo di Antonello Venditti

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Eleonora di Antonello Venditti .

Vedi amore
come sono grandi le stelle nel cielo
e come è bello
sentirsi scivolare la notte nel cuore
questa notte sul tetto
ad ascoltare
la canzone che l'universo
ci sta per cantare
adesso stringi la mia mano più forte ancora
questo silenzio mette un po' paura
Eleonora nuda sul divano tira su
tira su
e gira questa stanza gira sempre più
sempre più
una festa proibita
come da copione
c'è perfino là seduto stanco
un assessore
tutta gente per bene e di cultura
che della vita non ha mai paura
Eleonora
andiamo via
Eleonora
andiamo via
dove Venere è un sogno
e suona bene il sax
questo amore tranquillo
a vedrai ci basterà
comunque via da questa festa
da questa città
da questa neve di periferia
andiamo via
andiamo via