Mai Nessun Video Mai

Testo di Antonello Venditti

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Mai Nessun Video Mai di Antonello Venditti .

Passa il tempo sulle macchine bruciate ed i calzoni corti
passa il tempo sulle barbe sui cappelli e sui capelli lunghi
mai nessun video mai mi potrà ricordare
passa il tempo sui violini i sindacati e le Ferrari rosse
passa il tempo sui sorpassi dell'estate e le invasioni russe
mai nessun video mai mi potrà ricordare
passano cent'anni nel mio cuore
come uno sparo dentro me
questo schermo azzurro è ancora il cielo
e sullo schermo ci sei tu
nasce da lontano il suono nuovo
sugli ideali dei ragazzi di ieri
sulle speranze e le paure adesso viene Natale
e ci sei tu nella mia anima ci sei soltanto tu
rimane qui come un miracolo la stessa voglia di cantare
mai nessun video mai mi potrà ricordare
nasce da lontano il suono nuovo
sugli ideali dei ragazzi di ieri
sulle speranze e le paure
passano cent'anni nel mio cuore
come uno sparo dentro me
questo schermo azzurro è ancora il cielo
e sullo schermo ci sei tu
nasce da lontano il suono nuovo
sugli ideali dei ragazzi di ieri
sulle speranze e le paure adesso viene Natale
viene Natale
viene Natale
viene Natale