A Te

Testo di Checco Zalone

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone A Te di Checco Zalone .

A te che quando sono nata è stata un emozione a te che se mi guardi trovi ispirazione a te che mi hai gia dedicato un sacco di canzoni a te che francamente adesso...hai rotto un pò i cojioni a te che giri in bicicletta in mezzo alle campagne a te che fai le maratone e scali le montagne a te che passi le giornate lì nella foresta a te si vede proprio che non mai ***** per la testa a te che dici il mio grande amore e poi dici il amore grande e per sta cazzata qui magari ti senti come Dante guarda pà che non è mica tanto originale l'hai copiata alla pubblicità del pennello cinghiale ma te ci sei oppure ci fai se solamente lo sapessi sussulterei se solamente lo sapessi sussulterei a te io canto una canzone perché, scusa tanto canta Manuela Villa canta il figlio di Morandi canta dj Francesco e l'altro figlio dei Pooh ma sopratutto babbo canti pure tu!!! a te che la domenica a pranzo inviti Manu Chao arriva questo ******* e non mi dice manco ciao e dopo che si fotte il primo secondo e i dolci con la panna attacca 'na pippa su la fame del mondo, ma vatte a fà 'na canna a te che sei il mio paparino e il mio rinopapa a te che ogni tanto sei una testa di rapa ma io ti voglio tanto tanto tanto bene scusa papa, spero non ti incazzerai per questa mia canzone.