Devi Scordarti Di Me

Testo di Checco Zalone

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Devi Scordarti Di Me di Checco Zalone .

Se fosse stata più di una sera
Ti avrei capita, e tu lo sai!
E' stato da mezzogiorno all'una,
nel magazzino della CRAI
Come si dice a casa mia..
E' stato solamente una botta e via
Mi è anche venuta la sciatalgia
due in carrello non ci si sta..
E adesso bella senti qua..

Devi scordarti di me
Sembra ingratitudine..
Ma infodo che ti ha mai cagata
Ma vedi tu p' na chiavata, dai!
Devi scordarti di me

Era inevitabile, che io ti abbandonassi
Non è sincera che la da la prima sera!
Io la capisco anche, vedi..
Chi mi conosce gia lo sa
Tieni presente Rocco Siffredi?
Adesso aggiungi un'altra metà..

Devi scordarti di me
Sembra ingratitudine..
Ma infodo che ti ha mai cagata
Ma vedi tu p' na chiavata, dai!
Devi scordarti di me