Fresco

Testo di Daniele Battaglia

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Fresco di Daniele Battaglia .

Fresco di caffe' E lo sguardo perso nello specchio Sveglio per meta' Ma e' impossibile tenermi a letto Ho davanti a me Una corsa in autostrada verso te Che mi stai viaggiando dentro Troppa umidita' Mi si incolla il tuo sapore addosso Cambia identita' Il mio modo di volerti adesso E ripenso che Respiravo il tuo respiro su di me E quel tuo profumo fresco Fresco come questa doccia Come il dopobarba in faccia Improbabile rimedio a un mal di testa Fresco come il tuo ricordo Come un sogno dentro me Che rivivo anche da sveglio Non c'e' traffico e cosi' Sto inseguendo i miei pensieri e presto Li superero' Vuole strada la mia voglia adesso Ti raggiungero' Dove il mare è gia' agitato come me Saro' l 'onda che ti abbraccia Fresca sopra le tue spalle Come crema sulla pelle Fresco di lenzuola che ormai ci prende Mentre fuori brucia il mondo Cresce un brivido per te Dentro questa stanza buia. Fresco come questa doccia Come il dopobarba in faccia Improbabile rimedio a un mal di testa Fresco come il tuo ricordo Come un sogno dentro me Che rivivo anche da sveglio E sei piu' di un' abitudine per me Una febbre che non passa Le mie mani sui tuoi fianchi Due parentesi per me Sento che gia' sto guarendo Fresco come questo amore Mentre fuori brucia il sole Mi dissetero' di te Fresco come questa doccia Come il dopobarba in faccia Improbabile rimedio a un mal di testa Fresco come il tuo ricordo Come un sogno dentro me Che rivivo anche da sveglio Il mondo fuori brucia e sento fresco Fresco Sei tu il fresco per me