Salverò una stella

Testo di Daniele Nova

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Salverò una stella di Daniele Nova .

Ritornerai in cielo mai? Non spegnerti. E' freddissimo. Già piovono rumori e cristalli che ti assordano. Giorni di sole, dove, dove siete andati ormai? Ma salverò una stella per noi. Ma salverò una stella per noi...nulla è consumato già. Ti abbraccerà la pace che l'inferno mai più tormenterà. Giorni di sole, dove, dove siete andati ormai? Ma salverò una stella per noi. Ma salverò una stella per noi...nulla è consumato già. Per oggi e ieri forse urlerò... per oggi e ieri forse urlerò. Ma salverò una stella per noi...qui c'è, c'è ancora luce. Ma salverò una stella per noi...oh no, non bruci più. Sono il primo a splendere in cieli di vaniglia e lacrime. Niente brilla quando è consumato già.