Ti aspetterò per sempre

Testo di Danilo Sacco

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Ti aspetterò per sempre di Danilo Sacco .

Dicono sei pazza ad aspettare chi scappò lungo l'inverno, un po’ per noia o per volere, il tempo mostra i muscoli e poi ti fa vedere, quanto è facile sputare via una vita intera, spesa a ricordare... Ti aspetterò per sempre, ti aspetterò per sempre, anche quando la pioggia in fuoco poi, si trasformerà , ti aspetterò , per sempre... Tavolo quattordici ogni sera, che Dio manda sulla terra, è guerra ogni momento, fra testa e sentimento, e grida piano "devi uscire", che tanto non verrà nessuno, in questo carnevale, di anime e caffè ..... Ti aspetterò per sempre, ti aspetterò per sempre, la gente guarda e ti sorride, per non ridere di te, ti aspetterò per sempre, ti aspetterò per sempre, da sola e sola da una vita, che non chiede più di te, ti aspetterò, per sempre..... Lungo gli anni e poi gli eroi, tutti caduti come foglie, qualcuno ancora ti dirà se stai ancora ad aspettare, è follia, pazzia, nove anni sono andati ma continui a respirare, voglia di gridare Ti aspetterò per sempre, ti aspetterò per sempre, anche quando la pioggia in fuoco poi, si trasformerà, ti aspetterò per sempre, ti aspetterò per sempre, anche quando la pioggia in fuoco poi, si trasformerà, ti aspetterò per sempre...