Sfiorisci Bel Fiore

Testo di Enzo Jannacci

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Sfiorisci Bel Fiore di Enzo Jannacci .

C'è un fiore di campo che è nato in miniera per soli pochi giorni lo stettero a guardar. Di un pianto suo dolce sfiorì in una sera, a niente le nere mani valsero a salvar. Sfiorisci bel fiore sfiorisci amore mio che a morir d'amore c'è tempo lo sai. C'è odore di cibo quest'oggi nell'aria Che la pioggia cancella ma presto tornerà Vi spezzerò il mio pane e starò ad aspettare La pelle mia nera che mi rinfaccerà Sfiorisci bel fiore sfiorisci amore mio che a morir d'amore c'è tempo lo sai. C'è laggiù in un prato una bella dormente, ma neanche un tuo bacio svegliarla potrà. Morì disperata ma il viso è gaudente, chi passa vicino di lei riderà. Sfiorisci bel fiore sfiorisci amore mio che a morir d'amore c'è tempo lo sai.