Falsa partenza

Testo di Eros Ramazzotti

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Falsa partenza di Eros Ramazzotti .

Hey, quando ho sentito
lo sparo del tuo sguardo addosso a me
lo sai come impazzito il cuore mio
si è messo a correre e non si ferma più
e non si ferma più.
Ma quando poi ci siamo messi a parlare
e hai detto quella cosa stupidità
è stato come gettare sul mio entusiasmo acqua gelida
e non ti voglio più, io non ti voglio più...
scusami tanto ma il mio canto non sei tu...
Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza
colpa del cuore avventato
che ho non so nemmeno cos'è la prudenza.
Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza si,
con questa fretta d'amore che ho
non ho pazienza
e sbaglio sempre un po'...
e sbaglio sempre un po'.
Vedi ci sono parole
che non potranno entrare
forse mai nel testo di una canzone
perché non sanno dare il brivido
una di queste sei tu, una di queste sei tu...
scusami tanto ma l'incanto non c'è più.
Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza
colpa del cuore avventato che ho
non so nemmeno cos'è la prudenza.
Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza si,
con questa fretta d'amore che ho
non ho pazienza
e sbaglio sempre un po'...
e sbaglio sempre un po'.
Adesso che ho capito
che era una falsa partenza.