Per noi innamorati

Testo di Gianni Togni

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Per noi innamorati di Gianni Togni .

Chissà cos’è l’infinità cos’è che manca a questa notte bianca a questa vita che cerchi e sei perduto che più ci vuoi parlare e più diventi muto E quando piove, uscire camminare noi due abbracciati come alberi bagnati amore mio, il mondo è quel che è è tutta un’avventura, ma io non ho paura siamo qui Per noi innamorati così la notte dura un po’ di più e il giro di una città è un viaggio da qui all’eternità è colore e fortuna l’alba su una panchina il futuro che arriva che è già qua per noi innamorati così la notte dura un po’ di più E questa è la nostra età che se ne va, va via velocemente amore mio, così è la realtà ci siamo noi e la gente ed oltre non c’è niente niente di più Per noi innamorati così la notte dura un po’ di più la vita già vola da se la credono un sogno e non lo è ha i tuoi occhi i tuoi gesti la tua bocca i tuoi passi si sveglia respira ride come te per noi innamorati così la notte dura un po’ di più E’ questo l’amore per me lo credono un sogno e non lo è con te