Inverno A Sarajevo

Testo di Giuni Russo

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Inverno A Sarajevo di Giuni Russo .

Era lungo l?inverno a Sarajevo
Fischiava un vento freddo a tramontana
Non mi scaldava il cuore
Era quasi Natale, mi mancavi
Era freddo l?inverno a Sarajevo
Per strada a volte si ballava Strauss
Notti chiare, preludio di mistero
Di neve s?imbiancava la citt?
Bagliori dal braciere sulle icone
L?amore che scoppiava dentro me
Canti dolci di tzigani intorno a noi
Nella tua casa a Sarajevo rester?
Declinava l?impero degli Asburgo
Leggevo di nascosto Thomas Mann
Il profumo d?incenso nella chiesa
Saliva nella mente fino a te
Bagliori del tuo volto nelle icone
Chiudevo gli occhi e mi stringevo a te
Canti dolci di tzigani intorno a noi
Nella tua casa a Sarajevo rester?