Un Fiume Amaro

Testo di Iva Zanicchi

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Un Fiume Amaro di Iva Zanicchi .

È un fiume amaro dentro me, il sangue della mia ferita, ma ancor di più, è amaro il bacio che sulla bocca tua, mi ferisce ancor. Lunga è la spiaggia e lunga è l'onda, l'angoscia è lunga, non passa mai. Cade il mio pianto sul mio peccato, sul mio dolore, che tu non sai. E tu non sai che cosa è il gelo, cos'è la notte senza luna e il non sapere in quale istante il tuo dolore ti assalirà. Lunga è la spiaggia e lunga è l'onda, l'angoscia è lunga, non passa mai. Cade il mio pianto sul mio peccato, sul mio dolore, che tu non sai.