Per Te

Testo di Lucio Dalla

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Per Te di Lucio Dalla .

Per te, per te io morirei Davvero lo farei Per te io cambierei Tranquillo, onesto, virtuoso, pacato, ben visto Davvero insisto... Per te, io non lo so cosa farei Sarei un angelo del cielo E prigioniero resterei Di ogni tuo gesto, ogni capriccio Te lo giuro imparerei Solo se avessi il tempo, dammi il tempo E tu vedrai cose che non immagineresti mai Rose su rose, fino a che sedotta ti abbandonerai A me in ginocchio come adesso, Che non l?avevo fatto mai Vedi che piango... Per te, io mi pettinerei O chi lo sa... ma sì, mi sposerei Ho già l?età Farei contenti i miei Poi nel profumo del tuo letto tu non sai cosa farei... Tanti bambini somiglierebbero a te, più a te che a me Buoni e carini non come me, che non lo sono stato mai Lo sai perché, se te lo dico non ci crederesti mai... Non prendevo il latte da mia madre In più mio padre mi picchiava Tutte le sere, non smetteva mai Poi mi diceva che mi amava... da grande, un giorno, tu lo capirai Ed è per questo che ogni volta che ci penso, e che t?incontro o ti rivedo Come adesso... piango