Basilisco

Testo dei Marta Sui Tubi

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Basilisco dei Marta Sui Tubi .

Stanno tutti bene Ma non sanno che gli portiamo la peste Un godimento velato che suona e che incanta Nel fosso occhi sconosciuti Occhi di fiore, occhi di basilisco Il furto implica la proprietà E voi mi appartenete Sono l'unico che sa saltare da un cavallo in corsa L'unico che sa sputare in bocca ai buoni e alle zoccole E voi, come passeri posati sui fili dell'alta tensione Aspettate qualcosa o qualcuno che vi faccia volare Tagliate il cappio all'uomo che disse al suo carnefice che inciampare sui gradini del patibolo gli avrebbe portato sfortuna. L'umorismo è il paradiso, l'ironia il purgatorio e il sarcasmo l'inferno. L'inferno? Stanno tutti bene Ma non sanno che gli portiamo la peste Il furto implica la proprietà E voi mi appartenete mi appartenete mi appartenete mi appartenete