Candida

Testo di Massimo Ranieri

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Candida di Massimo Ranieri .

Quanta rugiada nel giardino la notte non finiva tu mi aspettavi ero lontano però vedevo gli occhi tuoi c'è stata un'altra nel mio cuore ma son tornato accanto a te RIT per me ti chiami Candida e il tuo corpo è una stella che s'illumina lo so ti ho fatto piangere ma stasera sono qui perdonami. Lei chi è non me lo chiedere non sprei cosa rispondere lei chi è è sta una follia lei chi è non più mia Dopo la polvere del vento mi sei rimasta solo tu e se il tuo amor non è d'argento che importa t'amo anche di più un viso dolce che perdona ecco che cosa sei per me. Lei chi è non me lo chiedere non saprei cosa rispondere lei chi è è stata una follia lei chi è non è più mia ma tu ti chiami Candida e il tuo corpo è una stella che s'illumina lo so ti ho fatto piangere ma stasera sono qui perdonami per me ti chiami Candida e il tuo corpo è una stella che s'illumina....