Pierina

Testo di Massimo Ranieri

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Pierina di Massimo Ranieri .

Pierina ancora tutti i denti bianchi Pierina, che da trent'anni vai a lavoro alle cinque dimattina Pierina, sempre alla fermata puntuale sempre pettinata PierinaPierina. Pierina dentro quel cappotto marrone, Pierina senza anelli d'orose senza collane anneghi le malinconienei segni delle pulizie PierinaPierina. Pierina i figli i figli se ne vanno Pierina, e si resta soli adinventare la cena e poi davanti alla tv su un dondolo che non va più ,socchiudi stancha gli occhi e poi ripensi Rit: a quando lo chiamavi amore e ti chiamamva amore lui che ti diceva nell'oscutità piccola ferita del mio cuore che non può rimarginare Pierina Pierina Pierina profumi di Verbena, lo chiamavi amore e rispondeva amore quanto tempo fa troppo tempo fa ma nei sogni lo puoi ritrovare, fate piano anche voi state zitti perchè lei aspetta la notte per vivere. Pierina un altro inverno è andato, Pierina e sul tuo davanzale hovisto è nata una piantina, germoglia perchè è primavera, somiglia a testasera, che strano Pierina Stasera serena sera di famiglie riunite in cortile, di nuovi amori adolescenti che si stanno a guardare e tu Pierina torni a acsa non hai fatto spesa Pierina, sembravi unarosa, stasera hai spento al tv il cielo è troppo blu un sogno non tibasta più perchè Pierina Rit: a quando lo chiamamvi amore e chiamamva amore lui che tidiceva nell'oscurità piccola ferita del mio cuore che non puòrimarginare Pierina Pierina Pierina profumi di Verbena, lo chiamaviamore e rispondeva amore quanto tempo fa troppo troppo tempo fà, mastanotte lo vai a ritrovare fate festa anche voi sorridete perchè dastanotte Pierina