Adesso stop

Testo di Max Gazzè

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Adesso stop di Max Gazzè .

dato il vistoso stato di shock si richiede un motivo orecchiabile mah... non so ...un semplice giro di do ? vengano a grappoli tutte le note del mondo e bendate i tamburi ma occhio alla differenza fra la musica e il casino un intero secolo di malgoverno e assoli di batteria non se ne può più la rullata di metà assomiglia a un capitombolo per le scale ma che senso ha? un impertinente baccano spartisce ad ogni timpano lo scoppio superfluo come se il cuore che batte non fosse il solo maestro e invece le botte a picchiare sul tempo la violenza di due bastoni dividono lo stesso gesto che fa i lividi alle schiene arrese un intero secolo di malgoverno e assoli di batteria non se ne può più la rullata di metà assomiglia  a un capitombolo per le scale ma che senso ha? stop adesso stop