Lontano

Testo di Pago

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Lontano di Pago .

Ecco il suono che mi sveglia ogni mattina Sempre quando sogno di te Mi apre gli occhi e dice che tu sei più vicina Pronta a volare con me Sulla città in sella ad un aliante Sento il tuo profumo addosso, le tue mani Sembra proprio che tu sia qui Qui vicino, mentre vedo già il domani Siamo soli in volo io e te Staremo li, lontani chissà dove Come su un arcobaleno, così nel cielo vicini al sole Così vedrai che bruceranno gli occhi Saremo come sopra la luna, fortuna, che luna Forse un sogno che passa e la sveglia mi sveglia Ma io non sarò lontano dai tuoi occhi Nel sole del mattino cammino C'è calore nel cuore è il senso dell'amore che prende E che mi manda in cerca di te Sembra solo un'inutile illusione Questa nostra immagine che Dal passato, nel presente e nel futuro Cerco di portare con me Ma poi ti avrò ancora qui davanti È così che immagino è così non siamo più distanti Così vedrai che bruceranno gli occhi Saremo come sopra la luna, fortuna, che luna Forse un sogno che passa e la sveglia mi sveglia Ma io non sarò lontano dai tuoi occhi Nel sole del mattino cammino C'è calore nel cuore è il senso dell'amore che prende E che mi manda in cerca di te