Isabel

Testo dei Pooh

Qui di seguito puoi leggere il testo della canzone Isabel dei Pooh .

(Testo: Valerio Negrini - Musica: Dodi Battaglia - Voce: Dodi Battaglia, Roby Facchinetti) Isabel, anima tu non hai mi dibatto in notti sterili Isabel dove sei, maledetta pioggia se lo vuoi usami, sprecami anche se il mio cuore sanguina Isabel vivo per te Isabel gli uomini vanno via come sabbia o ladri, cosa fai cosa sei, dove vai, da che gabbia scappi? Fragile Isabel di chi sei la tua via di scampo sono io Isabel vivi con me T'inseguirò, catturerò, quel tuo cuore folle è una bugia, che non sei mia, e ridi alle mie spalle che disarmonia questa gelosia, che malattia chi riparerà, chi mi ridarà la vita mia Isabel maldida frenesia la città qui sfreccia e strepita dove sei, che ci fai sotto questo inverno? Isabel amami come se stia finendo il mondo lasciati invadere, naviga in me Mi accenderò, mi scioglierò nel tuo cuore in piena proteggerò la tua magia da qualunque spina avida di guai, lame di rasoi, gli occhi che hai mi rinascerai, mni contagerai di libertà Se ti perdi resta ferma dove sei e saprò trovarti io piangi lacrime che non hai pianto mai forse un'anima ce l'hai Il destino fa dei viaggi estremi ma tu vedi all'orizzonte più di me fra progetti audaci e sogni strani fammi amare tutto ciò che ami Isabel Mi accenderai mi scioglierai m'insegnerai i sogni tuoi mi regalerai la diversità che brucia in te mi rinascerai, mi contagerai di libertà Isabel